gtag('config', 'UA-129879638-1', );
Crea sito

Abbracciarsi quando non si può

Mi piace pensare che Illustrare e Donare spesso viaggino una nei piedi dell’altro, un Dono è un simbolo, come lo è un’Illustrazione. Ho provato a farli abbracciare in un momento in cui abbracciarsi non si può, ed insieme a chi si è donato al progetto abbiamo provato ad abbracciare medici ed infermieri impegnati in prima fila, per noi, nella lotta al COVID – 19.

Cosa abbiamo fatto?

Una sessione 6 ore di disegno, volta a alla realizzazione di piccole cartoline, con soggetti a richiesta in tempo reale (il tutto su instagram). Ciascuna poi scambiabile con un’offerta libera, interamente devoluta alla raccolta Riprendiamo Fiato (per gli Ospedali della Regione Piemonte, finalizzata all’acquisto di dispositivi di protezione individuale per personale medico, attrezzature per allestimento di posti in terapia intensiva sub intensiva, mezzi e barelle ad alto e bio contenimento)

Ecco le cose un po’ strampalate che ne sono uscite:

 

Insieme abbiamo raccolto e donato una cifra di 442 euro all’Unità di Crisi della Regione Piemonte.

[update 05/04: 472 euro]

è ancora possibile donare qui , e su tante altre iniziative, se potete, continuate a farlo!

Ancora e all’infinito grazie a tutti coloro che hanno deciso di dare valore all’iniziativa.

(È stata una cosa fighissima!!!!)

2 Risposte a “Abbracciarsi quando non si può”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.